lunedì 05 dicembre | 10:22
pubblicato il 03/nov/2014 09:25

Roma, Marchini a Marino: garantisci i diritti dei romani

"Riorganizzare la macchina amministrativa"

Roma, Marchini a Marino: garantisci i diritti dei romani

Roma, 3 nov. (askanews) - "Voglio una Roma dove ritorni l'orgoglio di indossare una divisa sia quella di un vigile o di un dipendente pubblico. Riorganizzeremo la macchina amministrativa con ruoli, funzioni e responsabilità precise. Nessuno avrà più alibi e sono sicuro che sapranno riconquistare il rispetto dei romani. Il tempo degli imboscati è finito". Così il consigliere capitolino, Alfio Marchini, in una intervista al quotidiano "Il Tempo" lanciando un messaggio al sindaco Ignazio Marino. "A Marino dico: se vuoi che le regole siano rispettate, prima garantisci i diritti dei roma- ni come nel caso del giovane che si è comprato con i propri risparmi una piccola officina in centro per riparare i motori- ni ed oggi si trova senza lavoro. I romani non si divertono a passare la loro vita in macchina. Con mezzi pubblici efficienti sarebbero ben lieti di risparmiare tempo e denaro".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari