lunedì 20 febbraio | 21:16
pubblicato il 24/ott/2013 12:00

Roma, malato di Sla muore d'infarto dopo incontro con il governo

Pennacchio stava facendo sciopero fame: "colpa di affaticamento"

Roma, malato di Sla muore d'infarto dopo incontro con il governo

Roma, 24 ott. (askanews) - E' morto ieri per un infarto in un albergo a Roma Raffaele Pennacchio, 55 anni, membro del Comitato 16 novembre onlus, l'associazione che rappresenta i malati di Sla e con patologie altamente invalidanti che conducono alla totale non autosufficienza. Pennacchio era appena rientrato in hotel dopo un sit-in sotto il Ministero dell'Economia e il successivo incontro con il governo sul tema dell'assistenza alle persone non autosufficienti. Pennacchio era malato di Sla e con altri disabili gravi da alcuni giorni stava portando avanti uno sciopero della fame per ottenere dal governo un intervento più concreto in favore persone non autosufficienti. Secondo Giuseppina Vincentelli, moglie del segretario del Comitato 16 novembre Salvatore Usala, "la morte non dipende dalla malattia nè dallo sciopero della fame, ma dall'affaticamento che Pennacchio ha avuto durante la giornata. Nessuno se lo aspettava: usciti dal Ministero era tranquillissimo e sorrideva".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Taxi
Sciopero Taxi, base prepara blitz a Roma. Delrio: regolamentare
Roma
Roma, grave il bimbo di 3 mesi rapito dal padre a Monterotondo
Salute
Infarto, 1 struttura sanitaria su 2 non ripetta volumi ministero
Campidoglio
Roma, Grillo a Raggi: decidete voi e non fatevi influenzare
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
Verona Fiere, Evoo Days, al via il primo forum per filiera olio
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, inaugurato a Cascina l'Advanced Virgo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia