sabato 03 dicembre | 12:55
pubblicato il 15/mar/2013 09:41

Roma-Lido: furto rame rallenta il servizio ferroviario

(ASCA) - Roma, 15 mar - Il servizio sulla ferrovia Roma-Lido si sta svolgendo, da stamani, con rallentamenti nella tratta Vitinia-Magliana a causa del furto di cavi di alimentazione di rame avvenuto la notte scorsa. Il furto e' stato rilevato dai tecnici di Atac all'altezza del deposito della Magliana dopo verifiche al sistema di segnalamento. I ritardi oscillano tra i 5 e 15 minuti circa. I tecnici sono sul posto per risolvere il problema e ristabilire il servizio. Come avvenuto in altri casi, la sicurezza della circolazione e' sempre stata garantita. Il rallentamento dei treni, infatti, viene disposto in maniera automatica appena il sistema ravvisa irregolarita' nel flusso dei dati e viene mantenuto sino alla rimozione della causa. Entro breve il servizio tornera' regolare. Lo comunica Agenzia per la mobilita'.

com/rus

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Censis
Censis: paura degli stranieri, immigrazione preoccupa 44% italiani
Censis
Bullismo, oltre metà 11-17enni ha subìto comportamenti offensivi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari