domenica 22 gennaio | 15:23
pubblicato il 11/giu/2013 20:56

Roma: Legambiente, bene Marino su pedonalizzazione Fori. Ma sia inizio

(ASCA) - Roma, 11 giu - ''La pedonalizzazione dei Fori Imperiali annunciata dal neo sindaco di Roma Ignazio Marino per il 15 agosto e' una bellissima notizia, un sogno che finalmente diventa realta' e che segna svolta importante per una citta' che quotidianamente e' soffocata dal traffico, dallo smog e dalla sosta selvaggia - dichiara il presidente di Legambiente Vittorio Cogliati Dezza - .La Capitale ha un urgente bisogno di tornare a respirare e di riappropriarsi delle sue bellezze e del suo monumenti storici. In questi anni Legambiente si e' battuta per la chiusura al traffico dei Fori, ribadendo con forza che un centro storico e un patrimonio archeologico come quello del Colosseo, simbolo di Roma, monumento piu' amato dagli italiani e il piu' visitato, non merita di essere degradato al ruolo di spartitraffico. La pedonalizzazione dei Fori non deve dunque essere intesa come un punto di arrivo ma di partenza per continuare a ridisegnare la mobilita' urbana e accrescere tra i cittadini la voglia di muoversi, all'interno della citta', in maniera piu' sostenibile come andare a piedi, in bicicletta o con i mezzi pubblici''. ''Raccogliamo subito la sfida che ha lanciato e siamo pronti a dare il nostro contributo di idee e proposte, a partire dal meraviglioso progetto dei Fori Imperiali e del Colosseo pedonali - dichiara Lorenzo Parlati, presidente di Legambiente Lazio nell'augurare buon lavoro al neo sindaco -.

Roma ha bisogno di diventare una Capitale europea della sostenibilita', la sfida ora e' dare un'idea di futuro alla citta' e risposte concrete ai problemi di ogni giorno dei cittadini. Le ricette ci sono sul trasporto, sui rifiuti, sul consumo di suolo, sui parchi e sul verde, sul Tevere e sull'acqua. In questi anni, Roma e' peggiorata proprio sul fronte della vivibilita', ora nel bel mezzo della crisi economica, ce la potra' fare se puntera' su ambiente, innovazione, cultura, turismo, con un forte protagonismo dei cittadini e delle associazioni, per migliorare la qualita' della vita e creare nuova occupazione''.

red/mpd

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Papa
Papa: vedremo cosa farà Trump. Mi preoccupa sproporzione economica
Maltempo
Rigopiano: si continua a scavare sotto la pioggia. Rischio slavine
Papa
Papa:no a Chiesa insapore in società dove anche verità è truccata
Maltempo
Hotel Rigopiano: su struttura impatto simile a 3.500 tir carichi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4