mercoledì 22 febbraio | 19:18
pubblicato il 02/feb/2012 10:34

Roma, ladri e vandali a Villa Medici: danneggiate statue antiche

Obiettivo sede dell'Accademia di Francia, si indaga

Roma, ladri e vandali a Villa Medici: danneggiate statue antiche

Roma (askanews) - Atti di vandalismo e furti di sculture: Villa Medici a Roma, sede dell'Accademia di Francia, finisce nel mirino di ladri e vandali. Negli ultimi giorni i ladri misteriosi sono entrati in azione tre volte, nei giardini della villa, per sottrarre e danneggiare le opere d'arte ospitate nella prestigiosa sede: una statua di Apollo di età ellenistica, busti femminili e maschili di età imperiale, due copie recenti di teste antiche, un busto di terracotta del II secolo a.C. e due Erme dell'epoca rinascimentale. "La settimana scorsa e nella notte tra lunedì e martedì - ha spiegato il direttore Eric de Chassey - il giardiniere di ronda si è accorto che erano stati rubati frammenti di sculture antiche". I frammenti sono stati recuperati per il restauro, sull'accaduto indagano i carabinieri specializzati in ricerca di opere d'arte rubate e l'Ufficio centrale francese contro il traffico dei beni culturali: interrogati anche i dipendenti dell'istituzione.

Gli articoli più letti
Vaticano
Vaticano: sorveglieremo per evitare abusi di simboli Santa Sede
Carige
Truffa a Carige, l'ex presidente Berneschi condannato a 8 anni
Campidoglio
Grillo in Campidoglio: su stadio Roma decidono Raggi e Consiglio
Mafia
Summit mafiosi per spartire racket, 14 arresti a Lamezia Terme
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
150 ettari oliveto sul mare a Menfi, prende vita progetto Planeta
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Una legge per istituire la Giornata del risparmio energetico
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
Spazio, astronauti italiani e cinesi lavoreranno fianco a fianco
TechnoFun
La Cina leader nel mondo delle app per abbellire i selfie
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech