venerdì 20 gennaio | 17:44
pubblicato il 19/set/2011 07:45

Roma/ la metro fa acqua, chiuse per maltempo 6 stazioni linea A

Pesanti disagi per gli utenti del trasporto pubblico

Roma/ la metro fa acqua, chiuse per maltempo 6 stazioni linea A

Roma, 19 set. (askanews) - Pesanti disagi per gli utenti del trasporto pubblico a Roma dopo che il maltempo che si è abbattuto sulla Capitale la notte scorsa ha provocato la chiusura di ben sei stazioni della metro A: San Giovanni, Ponte Lungo, Colli Albani, Porta Furba, Numidio Quadrato (solo direzione Battistini), Lucio Sestio. Per la ferrovia Termini-Giardinetti: a causa di malfunzionamento al semaforo di Porta Maggiore, il servizio della linea è stato bloccato tra Ponte Casilino e Termini e riattivato alle 6.40. Per quanto riguarda i bus: il servizio e' rallentato in via Prenestina, tratta Togliatti-Gra, sempre per allagamento della sede stradale che e' comunque transitabile. Per quanto riguarda la metro A tra le stazioni Giulio Agricola e Travertino e' stato attivato un servizio di bus di supporto.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Prot. Civile: due le vittime accertate all'Hotel Rigopiano
Maltempo
Hotel Rigopiano, estratte mamma e bimbo: in ospedale, stanno bene
Maltempo
Valanga Rigopiano, Soccorso alpino: trovati vivi 6 dispersi
Maltempo
Valanga Rigopiano, Soccorso alpino: morti accertati sono solo 2
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Audi, 8 milioni di vetture prodotte con la trazione "quattro"
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Tpl, Sorte: anche per Delrio la Lombardia è modello da seguire