lunedì 23 gennaio | 07:54
pubblicato il 16/gen/2014 12:01

Roma: la citta' celebra con comunita' Ebraica il Capodanno degli Alberi

Roma: la citta' celebra con comunita' Ebraica il Capodanno degli Alberi

(ASCA) - Roma, 16 gen 2014 - Una breve cerimonia alla presenza di tanti giovani studenti di tutte le religioni, scandita dalle parole del Ministro dell'Istruzione Maria Chiara Carrozza e del sindaco di Roma, Ignazio Marino. Si e' consumata cosi' a Trastevere, a pochi passi dall'ingresso del Miur, la celebrazione di una suggestiva festa ebraica il ''Capodanno degli alberi'', ovvero il momento in cui le precipitazioni terminavano, cominciavano ad apparire i primi frutti degli alberi e in terra d'Israele questi eventi cadevano durante la prima quindicina del mese di Shevat e venne fissata al 15* giorno del mese di Shevat. Un festeggiamento che rappresentava una sorta di ringraziamento per la fecondita' della terra dell'anno e un'occasione di augurarsi un raccolto migliore per l'anno successivo, ma anche una sorta di inizio d'anno fiscale con il pagamento - come spiegato dal Rabbino Capo della Comunita' ebraica di Roma, Riccardo Di Segni, della decima sul raccolto. A prender parte alla cerimonia anche l'assessore all'Ambiente, Estella Marino, il presidente del Municipio I, Sabrina Alfonsi, e l'ambasciatore dello Stato di Israele, Naor Ghilon, che ha ricordato la scomparsa, avvenuta nei giorni scorsi, di Ariel Sharon. ''Pensando al simbolismo cosi' forte di questa cerimonia che rappresenta un solido legame con la terra desidero ricordare la figura di una grande servitore dello Stato di Israele mancato in questi giorni, l'ex primo ministro Ariel Sharon, un uomo che ha servito il suo Paese per tutta la vita guidandolo prima in durissime lotte per la sopravvivenza e dopo.

Anche Sharon era molto legato alla terra e nella vita privata era un vero agricoltore'' ha spiegato l'ambasciatore Ghilon.

Dal canto suo Marino ha sottolineato che ''una celebrazione come quella di oggi e' estremamente importante perche', al di la' del valore per la Comunita' Ebraica, ha un grande valore per la citta' di Roma che ha la fortuna di avere il verde agricolo piu' ampio di tutti i capoluoghi italiani, ma e' importante davanti ai bambini e ai ragazzi, inoltre, ricordare il valore dell'ambiente e la cura e l'amore che bisogna avere verso il verde pubblico''. ''E' un onore avere questa cerimonia proprio qui, vicino al Ministero e spero che questa aiuola fiorita e la vostra presenza dia un po' di anima e cuore a questo palazzo che ne ha tanto bisogno perche' e' percepito cosi' freddo ma in realta' li' dentro, dentro quelle stanze noi cerchiamo di amministrare e guidare la scuola italiana e si tratta di un'impresa non facile di questi tempi'', ha detto il Ministro Carrozza rivolgendosi ai ragazzi, sottolineando l'importanza delle tradizioni e ricordando l'importanza della Memoria e dei Viaggi della Memoria. ''Domenica partiro' con alcuni alunni per andare ad Auschwitz e simbolicamente sara' come se tutta la scuola italiana facesse questo percorso importante'', ha concluso.

bet/mpd

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Valanga hotel Rigopiano, il numero dei dispersi sale a 24
Terremoti
Enel: diga Campotosto sicura ma deciso un ulteriore svuotamento
Terremoti
Terremoto, pres. Grandi rischi: dighe Campotosto rischio Vajont
Maltempo
Hotel Rigopiano, Curcio: c'è speranza di trovare dispersi vivi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4