mercoledì 22 febbraio | 16:56
pubblicato il 15/giu/2013 12:00

Roma, incidente tra gruppo Harley Davidson e auto: grave 23enne

Scontro sul Gra, altri 6 feriti non gravi. Dinamica da accertare

Roma, incidente tra gruppo Harley Davidson e auto: grave 23enne

Roma, 15 giu. (askanews) - Incidente stradale a Roma sul Grande raccordo anulare, all'altezza della via Appia in carreggiata esterna, tra un grosso gruppo di bikers con le loro Harley Davidson, nella capitale per il raduno mondiale, e un'automobile. Sette persone sono rimaste ferite, tra le quali una motociclista 23enne più grave trasportata da una eliambulanza del 118 - atterrata direttamente sul Gra - in codice rosso all'ospedale San Camillo. Gli altri feriti sono gli occupanti dell'auto (moglie e marito) trasportati all'ospedale Casilino e altri 4 centauri, portati due a Tor Vergata, uno al Vannini e uno al Pertini. Nessuno di questi versa in gravi condizioni (codici verdi o gialli). I sanitari del 118 sono intervenuti con un elicottero, un'automedica e 5 ambulanze. La Polizia stradale è al lavoro per verificare la dinamica dello scontro.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Roma
Fiumicino "si offre" per stadio Roma: 'Qui tutto ciò che serve'
Vaticano
Vaticano: sorveglieremo per evitare abusi di simboli Santa Sede
Carige
Truffa a Carige, l'ex presidente Berneschi condannato a 8 anni
Chiesa
Presunti festini gay a Napoli, il card. Sepe sospende sacerdote
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
150 ettari oliveto sul mare a Menfi, prende vita progetto Planeta
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Spazio, astronauti italiani e cinesi lavoreranno fianco a fianco
TechnoFun
La Cina leader nel mondo delle app per abbellire i selfie
Sistema Trasporti
De Caro, alta velocità Brescia-Verona a marzo ok da Cipe