martedì 24 gennaio | 12:54
pubblicato il 18/gen/2014 14:35

Roma: in Campidoglio al via confronti per rilancio citta'

Roma: in Campidoglio al via confronti per rilancio citta'

(ASCA) - Roma, 18 gen 2014 - Sono cominciati oggi, in Campidoglio, i primi confronti con i rappresentanti di categoria, le parti sociali e le forze politiche, sulle azioni da intraprendere per il rilancio strategico e operativo della citta' e della sua economia. Questa mattina il Sindaco di Roma Ignazio Marino e il Vicesindaco Luigi Nieri, insieme agli Assessori alla Cultura Flavia Barca, alla Scuola Alessandra Cattoi, all'Urbanistica Giovanni Caudo, ai Trasporti Guido Improta, hanno incontrato i Rettori delle Universita' romane. Nell'occasione e' stato affrontato il tema del rilancio della Capitale anche attraverso una piu' stretta collaborazione tra l'amministrazione capitolina e gli atenei romani.

Il confronto si e' concentrato su alcuni nodi centrali fra cui il potenziamento delle infrastrutture, il miglioramento della mobilita' cittadina, l'accoglienza degli studenti, il rafforzamento delle strutture universitarie e piu' in generale il sostegno alla ricerca anche per mezzo delle risorse comunitarie, obiettivo sul quale lavorera' l'Ufficio Europa, istituito dal Campidoglio per seguire i progetti europei.

Le osservazioni e le proposte sono state raccolte dagli Assessori, in base alla materie di competenza. Sara' ora attivato un tavolo di lavoro dedicato al rapporto con le universita' e all'attuazione dei progetti individuati.

''E' l'avvio di un vero e proprio percorso di ascolto e di partecipazione con i principali attori della citta' e della sua economia - dichiara il sindaco Ignazio Marino - Da questo primo incontro sono nati moltissimi spunti che, insieme alle Universita', abbiamo intenzione di approfondire. E' questo il modello di lavoro che vogliamo adottare per i prossimi anni.

Il rilancio di Roma deve necessariamente passare per il confronto con le sue istituzioni culturali piu' avanzate e con tutti coloro che, quotidianamente, lavorano per produrre sviluppo, crescita economica e occupazione''.

bet/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Stop alla caccia di tordi e beccacce
Stop alla caccia di tordi e beccacce, appello delle associazioni
Rigopiano
Hotel Rigopiano, bilancio sale a 7 vittime: ancora 22 i dispersi
Campidoglio
Roma, riparte maratona bilancio. Ok a emendamenti Giunta Raggi
Bagnasco
Bagnasco: povertà si allarga. Subito reddito di inclusione
Altre sezioni
Salute e Benessere
Al via Peter Baby Bio, progetto toscano per omogeneizzati Km zero
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Del Pesce sarà main sponsor di Aquafarm 2017
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio, Pasquali: strategia Ue premessa solido sviluppo attività
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4