lunedì 05 dicembre | 05:44
pubblicato il 29/nov/2016 20:09

Roma, il Consiglio comunale approva mozione per "no" a referendum

Raggi non partecipa, le opposizioni non hanno votato

Roma, il Consiglio comunale approva mozione per "no" a referendum

Roma, 29 nov. (askanews) - L'assemblea capitolina si schiera per il "no" al referendum sulla riforma costituzionale. In una seduta tempestosa il Consiglio comunale della Capitale ha approvato con 28 voti favorevoli, nessun contrario o astenuto, la mozione che impegna la sindaca Virginia Raggi a rappresentare ai presidenti di Camera e Senato e all'Anci le "perplessità" dall'aula sulla riforma costituzionale.

A favore della mozione hanno votato il gruppo M5S e il consigliere di Sinistra per Roma Stefano Fassina, mentre le altre forze dell'opposizione non hanno partecipato al voto.

La sindaca Raggi non ha partecipato alla seduta.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari