sabato 10 dicembre | 20:10
pubblicato il 29/dic/2011 12:34

Roma, il centro in tilt per la conferenza stampa di Monti

Evento blindato: chiusa una via intera come sui set del cinema

Roma, il centro in tilt per la conferenza stampa di Monti

Roma (askanews) - Roma, 29 dicembre: il centro della capitale in tilt. A bloccare il traffico non è un set cinematografico di star bensì la conferenza stampa di fine anno del premier Mario Monti. Tutto blindato in via Santa Maria in Via, proprio a due passi da Fontana di Trevi, luogo dove avviene l'incontro con i giornalisti. Grande dispiegamento di forze dell'ordine, camionette della Polizia e dei Carabinieri, divieto di parcheggio per motorini e automobili, ma soprattutto divieto di accesso per i pedoni. Con il malcontento di cittadini e turisti."Credo sia eccessivo - dice questo signore - che venga chiusa una strada intera per una conferenza stampa".Tra la folla di giornalisti, fotografi e cameraman c'è anche una delegazione di "Occupy Liberazione" che chiede a gran voce di non chiudere il quotidiano. E qualcuno, vedendo i camion della Rai e delle televisioni internazionali, domanda quale film stanno girando.

Gli articoli più letti
Musica
Al Bano colpito da infarto e operato. "Ora sto bene"
Papa
Papa: cambiamenti climatici aggravati da negligenza umana
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina