mercoledì 22 febbraio | 07:30
pubblicato il 31/ott/2013 13:54

Roma, i rapinatori "teenager" svaligiano il supermercato

Fermati dai carabinieri poco dopo

Roma, i rapinatori "teenager" svaligiano il supermercato

Tivoli (askanews) - Come due professionisti hanno fatto irruzione, con il volto coperto e armati di pistola, all'interno di un supermercato a Casal Monastero di Roma, e si sono fatti consegnare da due dipendenti l'incasso giornaliero. Un'azione che è durata pochi istanti, poi è scattata la fuga a bordo di uno scooter che, poco dopo, è stato intercettato e bloccato da una pattuglia di Carabinieri. I militari a quel punto si sono trovati di fronte due criminali molto giovani, uno di 18 anni, l'altro di 20, entrambi romani. I due malviventi erano ancora in possesso dell'arma, in precedenza puntata anche verso i carabinieri, che si è rivelata una pistola a salve, perfetta riproduzione di quella in dotazione alle forze dell'ordine. La refurtiva, circa mille euro, è stata recuperata.

Gli articoli più letti
Omicidio Scazzi
Omicidio Scazzi, ergastolo per Sabrina Misseri e Cosima Serrano
Mafia
Chieti, operazione antimafia dei Carabinieri: 19 arresti
Roma
Fiumicino "si offre" per stadio Roma: 'Qui tutto ciò che serve'
'Ndrangheta
'Ndrangheta, operazione Ros contro cosca Piromalli: 12 arresti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Percorso rapido per emergenze al Fatebenefratelli Roma
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Peroni Senza Glutine sul podio del World Gluten Free Beer Award
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Elicotteri italiani AW-139 in Pakistan, nuovo ordine per Leonardo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Il mondo in coda: strade sempre più trafficate, anche in Italia