mercoledì 07 dicembre | 13:37
pubblicato il 31/ott/2013 13:54

Roma, i rapinatori "teenager" svaligiano il supermercato

Fermati dai carabinieri poco dopo

Roma, i rapinatori "teenager" svaligiano il supermercato

Tivoli (askanews) - Come due professionisti hanno fatto irruzione, con il volto coperto e armati di pistola, all'interno di un supermercato a Casal Monastero di Roma, e si sono fatti consegnare da due dipendenti l'incasso giornaliero. Un'azione che è durata pochi istanti, poi è scattata la fuga a bordo di uno scooter che, poco dopo, è stato intercettato e bloccato da una pattuglia di Carabinieri. I militari a quel punto si sono trovati di fronte due criminali molto giovani, uno di 18 anni, l'altro di 20, entrambi romani. I due malviventi erano ancora in possesso dell'arma, in precedenza puntata anche verso i carabinieri, che si è rivelata una pistola a salve, perfetta riproduzione di quella in dotazione alle forze dell'ordine. La refurtiva, circa mille euro, è stata recuperata.

Gli articoli più letti
Droga
Frosinone, blitz antidroga di Polizia e Carabinieri: 50 arresti
Papa
Il papa: le chiese siano oasi di bellezza in periferie degradate
Papa
Papa: terrorismo ammala e deforma religione, non c'è Dio di odio
Camorra
Controllo piazze spaccio nel Salernitano: 21 ordinanze cautelari
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Veronafiere,Danese:con Vinitaly salto qualità nei paesi asiatici
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Astronomia, materia oscura meno densa e più diluita nello spazio
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni