domenica 04 dicembre | 13:23
pubblicato il 12/apr/2012 18:13

Roma, i gladiatori di nuovo sul Colosseo: Fateci lavorare

Srotolati striscioni per chiedere una regolarizzazione

Roma, i gladiatori di nuovo sul Colosseo: Fateci lavorare

Roma (askanews) - Gladiatori di nuovo sul piede di guerra. A Roma è andata in scena una nuova protesta dei figuranti vestiti come gli antichi romani sotto il Colosseo. Due di loro vestiti da centurioni sono saliti sul primo anello del monumento, di fronte all'ingresso alla metropolitana in Via dei Fori Imperiali, e hanno srotolato tre striscioni per chiedere di poter continuare la loro attività nel centro storico."Chiediamo di lavorare e avere finalmente un permesso, una autorizzazione come vogliono le autorità. Noi accettiamo tutto purchè ci diano una possibilità di lavoro. Si parla tanto di precarietà, ma questo è un lavoro che ci siamo inventati noi, non chiediamo niente a nessuno chiediamo solo di lavorare".Durante la manifestazione ci sono stati alcuni momenti di tensione con i vigili urbani che hanno cercato di far sgomberare i gladiatori. Sul posto sono arrivati anche i Vigili del Fuoco che hanno gonfiato proprio ai piedi dell' Anfiteatro Flavio il materasso usato per soccorrere le persone.

Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari