lunedì 27 febbraio | 08:17
pubblicato il 29/lug/2011 14:43

Roma, guidava con un'iguana sulla spalla, si schianta in auto

Ubriaco e forse drogato, ferito lievemente un 30enne

Roma, guidava con un'iguana sulla spalla, si schianta in auto

Roma, 29 lug. (askanews) - Stava guidando con la sua iguana comodamente accomodata su una spalla, quando ha perso il controllo dell'auto e si è schiantato contro il guard-rail. successo a Roma, sulla Tangenziale Est, all'altezza della stazione Tiburtina. Protagonista dell'incidente un italiano di circa 30 anni, rimasto lievemente ferito. Agli agenti della polizia municipale del III gruppo, il ragazzo è apparso in evidente stato di ebrezza e, forse, anche sotto l'effetto di qualche stupefacente. Ma l'aspetto più particolare è che teneva un'iguana di un metro sulla spalla, con la quale si era messo alla guida. Ha rifiutato di sottoporsi all'alcol-drug test ed è stato accompagnato al Policlinico Umberto I, da dove poi è stato dimesso. L'iguana e l'automobile sono state affidate ad un'amica dell'uomo, intervenuta sul posto. Ora gli agenti della municipale lavoreranno sui documenti relativi all'animale esotico, per capire se è stato importato illegalmente.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Biotestamento
Dj Fabo in Svizzera, visite mediche per decidere l'eutanasia
Campidoglio
Roma, Colomban: progetto taglio partecipate senza licenziamenti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech