sabato 10 dicembre | 16:41
pubblicato il 20/feb/2012 13:27

Roma, guardoni hi-tech con mimetiche e candid camere: 4 denunce

Telecamere mimetizzate tra i rovi, scoperti dai carabinieri

Roma, guardoni hi-tech con mimetiche e candid camere: 4 denunce

Roma, (askanews) - Postazioni allestite tra la vegetazione, telecamere incluse, per spiare le coppiette appartate in pieno giorno in un parcheggio vicino a villa Madama. I carabinieri della stazione Ponte Milvio hanno denunciato quattro persone, un romano e tre della provincia di Rieti, per violenza privata e minacce nei confronti di un clochard che dormiva in un'auto lì vicino, costretto dai quattro a spostarsi per non rovinare le riprese.I quattro, equipaggiati con abbigliamento tecnico, scale, funi e teloni mimetici, avevano realizzato 4 postazioni tra rovi, arbusti e alberi che sovrastano l area di sosta per riprendere le coppie: le postazioni erano ben mimetizzate, e i quattro agivano indisturbati. I carabinieri hanno trovato a casa di uno di loro un pc dove erano installati programmi per il montaggio dei video e filmati pornografici, quattro telecamere e un gruppo di continuità multiuso con un adattatore per l'inserimento nella presa accendisigari delle auto. I contenuti degli hard disk devono ancora essere analizzati dagli esperti.

Gli articoli più letti
Musica
Al Bano colpito da infarto e operato. "Ora sto bene"
Papa
Papa: cambiamenti climatici aggravati da negligenza umana
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina