venerdì 09 dicembre | 01:06
pubblicato il 19/gen/2011 08:25

Roma, gli sparano al volto fuori un club: forse un'esecuzione

Morto un uomo nella notte al Prenestino, identità ancora ignota

Roma, gli sparano al volto fuori un club: forse un'esecuzione

Roma, 19 gen. (askanews) - Forse è stata un'esecuzione quella di questa notte al quartiere Prenestino di Roma, dove in Via Pietro Fumaroli, davanti al circolo 'Slot gioia', un uomo la cui identità ancora non è nota è stato ucciso con diversi colpi d'arma da fuoco sparati al volto. Sul caso indaga la squadra mobile della Questura. Il proprietario del club ha riferito che l'uomo era all'interno del locale, intento a giocare, quando ha ricevuto telefonata e, senza rispondere al cellulare, è uscito dal circolo. Poi da dentro gli altri avventori hanno sentito alcuni spari: in strada, in una pozza di sangue, hanno trovato il cadavere dell'uomo, vicino a una Fiat Punto con lo sportello aperto che ancora non si sa a chi appartenga. La vittima dell'agguato è stata colpita al volto. Gli agenti della Scientifica hanno ritrovato 9 bossoli esplosi e uno inesploso.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Immigrati
A Pozzallo sbarcati 573 migranti: duecento soccorsi in ipotermia
Papa
Papa: prego per bambini, famiglie che fanno fatica e lavoratori
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni