giovedì 08 dicembre | 07:29
pubblicato il 05/dic/2012 10:07

Roma: fallimenti truffa, manette a avvocati e commercialisti

Operazione Gdf: illeciti per milioni di euro

Roma: fallimenti truffa, manette a avvocati e commercialisti

Roma (askanews) - Avvocati, commercialisti e imprenditori erano riusciti, approfittando del loro ruolo in diverse procedure fallimentari, ad appropriarsi illecitamente di svariati milioni di euro, che reinvestivano poi in altre attività in Italia e all'estero.I professionisti e gli imprenditori sono stati arrestati dagli uomini della guardia di Finanza del Comando provinciale di Roma, nell'ambito di un'inchiesta curata dal procuratore aggiunto, Nello Rossi.Quattordici le ordinanze di custodia cautelare: gli avvocati i commercialisti e gli imprenditori inserivano nelle procedure fallimentari alcuni crediti inesistenti, incassando così somme sottratte di fatto agli altri creditori legittimi.Il denaro poi veniva indirizzato a società estere riconducibili a un fiduciario attraverso conti conrrenti aperti a Cipro e in Svizzera.

Gli articoli più letti
Sicurezza
Gabrielli: militari non c'entrano con controllo territorio
Camorra
Intreccio camorra-politica: 11 arresti in Irpinia
Maltempo
Allerta protezione civile: pioggia e temporali sulla Sicilia
Droga
Frosinone, blitz antidroga di Polizia e Carabinieri: 50 arresti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni