domenica 26 febbraio | 15:38
pubblicato il 03/giu/2013 10:37

Roma: egiziano ucciso a coltellate. Polizia arresta immigrato

Roma: egiziano ucciso a coltellate. Polizia arresta immigrato

(ASCA) - Roma, 3 giu - Ieri sera, in un appartamento di via Andrea Millevoi, all'Ardetino e' stato ucciso un egiziano di 41 anni, dopo una lite per futili motivi probabilmente dovuti alla gestione dell'abitazione. Il colpevole, secondo quanto riferisce una nota della Polizia, un marocchino di 32 anni, e' stato successivamente identificato e arrestato dalla polizia. L'uomo colpito e' deceduto all'ospedale S.

Eugenio, dove era stato portato dall'ambulanza. Nel frattempo un'altra volante della polizia ha effettuato una battuta in zona per ricercare il marocchino, rintracciato in strada mentre cercava di scappare su un autobus. Nei pressi dell'abitazione, gli agenti hanno rinvenuto il coltello utilizzato nella circostanza. Il marocchino, condotto presso gli uffici del Commissariato Esposizione, e' stato arrestato e dovra' ora rispondere di omicidio volontario.

red/res

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Roma
Spari davanti a discoteca di Roma: un fermato e un denunciato
Maltempo
Allerta temporali su Puglia, Basilicata, Calabria e Sicilia
Terrorismo
Isis, espulsi 2 tunisini: uno era tra i contatti di Amri
Papa
Papa ai parroci: siate vicini ai giovani che scelgono di convivere
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech