giovedì 08 dicembre | 03:31
pubblicato il 03/giu/2013 10:37

Roma: egiziano ucciso a coltellate. Polizia arresta immigrato

Roma: egiziano ucciso a coltellate. Polizia arresta immigrato

(ASCA) - Roma, 3 giu - Ieri sera, in un appartamento di via Andrea Millevoi, all'Ardetino e' stato ucciso un egiziano di 41 anni, dopo una lite per futili motivi probabilmente dovuti alla gestione dell'abitazione. Il colpevole, secondo quanto riferisce una nota della Polizia, un marocchino di 32 anni, e' stato successivamente identificato e arrestato dalla polizia. L'uomo colpito e' deceduto all'ospedale S.

Eugenio, dove era stato portato dall'ambulanza. Nel frattempo un'altra volante della polizia ha effettuato una battuta in zona per ricercare il marocchino, rintracciato in strada mentre cercava di scappare su un autobus. Nei pressi dell'abitazione, gli agenti hanno rinvenuto il coltello utilizzato nella circostanza. Il marocchino, condotto presso gli uffici del Commissariato Esposizione, e' stato arrestato e dovra' ora rispondere di omicidio volontario.

red/res

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Sicurezza
Gabrielli: militari non c'entrano con controllo territorio
Camorra
Intreccio camorra-politica: 11 arresti in Irpinia
Maltempo
Allerta protezione civile: pioggia e temporali sulla Sicilia
Droga
Frosinone, blitz antidroga di Polizia e Carabinieri: 50 arresti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni