mercoledì 07 dicembre | 12:00
pubblicato il 10/apr/2013 10:16

Roma: due 'bulli' minorenni rapinano e sequestrano 12enne, arrestati

Roma: due 'bulli' minorenni rapinano e sequestrano 12enne, arrestati

(ASCA) - Roma, 10 apr - Avevano preso di mira un bambino 12enne di modesta estrazione familiare che, da circa un anno, si era trasferito con i suoi nel quartiere della periferia romana Torre Spaccata. Per questo due 'bulli' di sedici anni sono stati arrestati ieri dai carabinieri del nucleo operativo della compagnia Roma Casilina e devono ora rispondere dei reati di rapina aggravata, lesioni gravi e sequestro di persona, con l'aggravante della reiterazione, ai danni del dodicenne. La sera del 1 marzo scorso, al culmine di un periodo di minacce ed insulti, i due hanno incontrato in strada, per caso, il ragazzino, che era stato mandato dal padre ad acquistare del pane e lo hanno condotto con la forza in un parco poco distante da casa, a quell'ora deserto.

Dopo avergli rubato il cellulare lo hanno picchiato con calci e pugni nel tentativo di ottenere denaro che il piccolo nemmeno aveva.

Rimasto ostaggio dei suoi aggressori per oltre un'ora, in lacrime e disperato, il bambino e' stato salvato dal padre che, non vedendolo rientrare, era uscito a cercarlo.

Nonostante il figlio non avesse il coraggio di denunciare i suoi aggressori, il padre ha comunque chiamato i carabinieri. Il dodicenne e' stato immediatamente accompagnato all'ospedale S. Pertini, dove e' stata emessa una prognosi di gg. 30, comprensiva non solo delle lesioni fisiche, ma anche, e forse le piu' gravi, di quelle psicologiche. Anche se basate sulle scarse informazioni presenti in denuncia, le indagini - condotte scandagliando i social network e attraverso accertamenti documentali, pedinamenti, servizi di osservazione, contatti confidenziali - hanno portato all'identificazione dei due sequestratori.

La procura presso il Tribunale per i minorenni ha richiesto ed ottenuto le misure cautelari a carico dei 'bulli' che, solo per la loro giovane eta', sono stati destinati ad istituti di rieducazione minorile.

com-stt/res

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Droga
Frosinone, blitz antidroga di Polizia e Carabinieri: 50 arresti
Papa
Il papa: le chiese siano oasi di bellezza in periferie degradate
Camorra
Controllo piazze spaccio nel Salernitano: 21 ordinanze cautelari
Papa
Papa: terrorismo ammala e deforma religione, non c'è Dio di odio
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Veronafiere,Danese:con Vinitaly salto qualità nei paesi asiatici
Turismo
Ponte Immacolata, per un italiano su due hotel è luogo dolce vita
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Robotica soft, macchine più versatili ispirate a piante e animali
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni