sabato 21 gennaio | 09:37
pubblicato il 14/feb/2011 18:01

Roma, disoccupata trova 500 euro per strada e li porta a polizia

Il questore Tagliente ha incontrato la signora

Roma, disoccupata trova 500 euro per strada e li porta a polizia

Roma, 14 feb. (askanews) - A 43 anni senza lavoro benché laureata in lettere, trova 500 euro per strada e senza nemmeno esitare li porta in commissariato perché siano restituite al legittimo proprietario: una storia di rara onestà che non arriva da una educativa favola di Esopo ma dalla cronaca di Roma. La donna infatti si è presentata con la banconota raccolta al Commissariato Monte Mario. Il poliziotto, al quale si è rivolta, è rimasto naturalmente colpito dal gesto, non capita spesso. Ma la donna ha spiegato candidamente che quelle banconote, 500 euro, non erano sue e l'unica preoccupazione che ha avuto trovandole, è stata quella di portarle al più vicino commissariato di polizia, per fare in modo che rientrassero in possesso del legittimo proprietario. Sebbene disoccupata, con una laurea in lettere giacente, la signora non ha ringraziato una buona stella e calcolato che quella piccola somma poteva essere un aiuto per le sue finanze, bensì, pensando a chi poteva nello stesso istante disperarsi di aver perso quei soldi, è andata subito al commissariato più vicino. Quei soldi - ha detto - potevano essere di una persona bisognosa, magari la pensione di un anziano. L'agente ha raccolto la denuncia e dopo le consuete formalità, gli investigatori hanno iniziato le indagini per individuare il legittimo proprietario. A sottolineare come i piccoli gesti siano importanti, il questore di Roma Francesco Tagliente ha voluto incontrare la signora: "L'ho chiamata e l'ho voluta incontrare perché mi ha colpito la sua sensibilità", ha spiegato il questore, sottolineando: "Senza un lavoro, poteva averne bisogno, erano soldi trovati per strada, non dentro un portafogli, non facilmente riconducibili al proprietario. Eppure non ha esitato a rivolgersi al primo commissariato e fare la denuncia affinché venissero restituiti, perché 'potevano essere di una persona bisognosa'. Ho apprezzato molto questo gesto, che conferma la particolarita sensibilità dei cittadini romani".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Hotel Rigopiano, estratte mamma e bimbo: in ospedale, stanno bene
Maltempo
Rigopiano, Vigili fuoco: trovati 10 superstiti, 5 già ricoverati
Maltempo
Valanga Rigopiano, Soccorso alpino: trovati vivi 6 dispersi
Maltempo
Maltempo, vigili fuoco: in contatto con una donna e due bambini
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4