giovedì 19 gennaio | 22:47
pubblicato il 29/gen/2014 14:24

Roma: D'Ausilio, provvedimento a tetto compensi dirigenti Ama

(ASCA) - Roma, 29 gen 2014 - ''Giuste le preoccupazioni del sindacato su Ama: non ci puo' essere risanamento senza discontinuita' e trasparenza. In questo momento dobbiamo misurarci con un nuovo piano industriale e con il nuovo contratto di servizio di Ama. Contestualmente il nuovo management dovra' procedere alla stesura di un piano urgente di revisione degli stipendi massimi dei dirigenti, che non potranno essere piu' alti di quelli del Sindaco. A tal proposito, insieme alla Maggioranza, presentero' un provvedimento della stessa natura da estendere progressivamente a tutte le partecipate per fissare un tetto a tutti gli stipendi''. Cosi' in una nota il capogruppo del capogruppo del Pd in Assemblea Capitolina Francesco D'Ausilio.

bet/gc

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Valanga hotel Rigopiano, recuperata una vittima
Maltempo
Valanga su hotel, circa 30 dispersi: "Diversi i morti"
Maltempo
Valanga su hotel, vigili fuoco: distrutto, parti non esistono più
Maltempo
Prot. Civile: due le vittime accertate all'Hotel Rigopiano
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale