domenica 11 dicembre | 07:33
pubblicato il 15/nov/2013 16:39

Roma, corteo degli studenti al grido "Change the Way"

I manifestanti bloccati al Senato dalle forze dell'ordine

Roma, corteo degli studenti al grido "Change the Way"

Roma, (askanews) - Hanno sfilato, pacificamente, da piazza della Repubblica, a Roma, fino a piazza Sant'Andrea della Valle. Il loro intento era arrivare al Senato, ma la polizia li ha bloccati prima.Migliaia di studenti sono scesi in piazza contro la legge di stabilità, diverse sigle unite da un solo slogan: "Change the Way", diritto allo studio, diritto al futuro."Siamo scesi in piazza per difendere i nostri diritti, contro i tagli effettuati nei confronti dell'istruzione e delle infrastrutture. Le nostre scuole cadono a pezzi e nessuno fa niente. Stanno mirando alla nostra istruzione perchè un popolo ignorante è un popolo sottomesso"."Scendiamo in piazza contro il patto di stabilità che ci viene imposto perchè ha subito l'accettazione della troika e dell'Europa. Un patto che non fa altro che dare continuità alle politiche di austerità e di taglio al welfare che stanno attenagliando il nostro sistema scolastico, non stanno tutelando il nostro diritto allo studio. Non è possibile pagare così tanto".

Gli articoli più letti
Musica
Al Bano colpito da infarto e operato. "Ora sto bene"
Papa
Papa: cambiamenti climatici aggravati da negligenza umana
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina