lunedì 20 febbraio | 05:56
pubblicato il 24/nov/2012 16:29

Roma, cori e sfottò degli studenti nella città blindata

Manifestazione pacifica: "Vogliamo riprenderci la scuola"

Roma, cori e sfottò degli studenti nella città blindata

Roma (askanews) - Nonostante i cori aggressivi, la manifestazione degli studenti per le vie di Roma, per protestare contro i tagli alla scuola pubblica, si è svolta pacificamente. I giovani hanno sfilato anche in centro, con gli ormai celebri libri usati come scudo e molti striscioni ironici sul governo. Un manifestante spiega così il senso della nuova mobilitazione. "Abbiamo ottenuto dei risultati ma dobbiamo continuare con determinazione, perché ci dobbiamo prendere tutto quello che ci hanno tolto, a partire dai tagli del governo precedente, fino a quelli fatti dal governo attuale. E poi perché riteniamo he bisognasse dare oggi una risposta all'aggressione fatta il 14 novembre nei confronti din una manifestazione studentesca".La manifestazione si è svolta pacificamente, sotto gli occhi di un imponente servizio di sicurezza, che ha letteralmente blindato la Capitale. Il corteo, che si è mosso in costante dialogo con i rappresentanti delle forze dell'ordine, si è poi sciolto una volta giunto al Colosseo.

Gli articoli più letti
Terremoti
A Norcia consegnate le chiavi delle prime casette post-sisma
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia