giovedì 08 dicembre | 17:25
pubblicato il 11/mag/2013 12:00

Roma, comitato Marino: aggredita volontaria in nostro gazebo

A piazza Bologna, "episodio preoccupante"

Roma, comitato Marino: aggredita volontaria in nostro gazebo

Roma, 11 mag. (askanews) - Questa mattina un gruppo di sei ragazzi con il volto coperto da una maschera bianca hanno "occupato" il gazebo del candidato sindaco di Roma per il centrosinistra, Ignazio Marino, a piazza Bologna. Lo rende noto il Comitato Ignazio Marino: poco prima delle 10 sul posto, spiega il Comitato, è arrivata Francesca Malvani, candidata della Lista Civica Marino nel Municipio II che ha rivendicato il gazebo a quel punto il gruppo "l'ha insultata e spintonata buttando in aria anche tutto il materiale presente all'interno". Prima di abbandonare il gazebo, e allontanarsi a piedi, gli occupanti hanno lasciato alcuni volantini con la scritta "vota nessuno". Le forze dell'ordine allertate sono prontamente intervenute. "Un episodio preoccupante che non rispetta la nostra idea di democrazia", commenta il Comitato che, in una nota, condanna "qualsiasi forma di violenza e di intimidazione".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Immigrati
A Pozzallo sbarcati 573 migranti: duecento soccorsi in ipotermia
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni