martedì 06 dicembre | 13:59
pubblicato il 04/mar/2013 12:33

Roma: cocaina nelle parrucche, arrestati 3 corrieri a Fiumicino

(ASCA) - Roma, 4 mar - La fantasia non ha limiti e si arricchisce di un altro stratagemma la gamma dei sistemi di occultamento utilizzati dai corrieri di droga per superare indenni il filtro apprestato dai finanzieri del Comando Provinciale di Roma all'aeroporto ''Leonardo da Vinci'' di Fiumicino. Due donne, in diverse circostanze, avevano pensato bene di ricorrere alle loro parrucche, regolarmente indossate, per occultare cocaina purissima. Una donna di nazionalita' portoghese, proveniente dal Brasile e diretta a Lisbona, era da poco sbarcata agli arrivi internazionali e la sua appariscenza non e' sfuggita all'occhio dei militari del Gruppo di Fiumicino e dei funzionari dell'Agenzia delle Dogane, incuriositi per la strana capigliatura della passeggera. Infatti, dopo un accurato controllo, e' stato appurato che si trattava di una parrucca contenente circa un chilo di cocaina. Un'altra donna, originaria della Guinea Bissau (Africa Occidentale), anch'ella proveniente dal Brasile ma diretta in Spagna, aveva attirato l'attenzione dei finanzieri per l'incedere frettoloso ed il nervosismo con cui ha risposto alle prime domande. Sulla sua testa ''pesava'' non una taglia, ma oltre un chilo di cocaina, riposta in un involucro bene nastrato alla base della parrucca. Un cittadino italiano, proveniente da Buenos Aires e diretto a Roma, ha invece tentato di introdurre circa quattro chili di cocaina occultandola in un doppiofondo ricavato in un bagaglio al seguito, uno dei metodi piu' utilizzati dai narcotrafficanti.

Grazie al grado di purezza, i carichi di polvere bianca intercettati avrebbero potuto fruttare alle organizzazioni criminali oltre un milione di euro. I tre corrieri sono stati tutti arrestati per traffico internazionale di stupefacenti ed associati alle carceri di Civitavecchia, a disposizione dell'Autorita' Giudiziaria. bet/sam/rob

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Calcio
Avviato procedimento disciplinare per vigile tifoso della Roma
Mafia
Operazione antimafia tra Ragusa e Caltanissetta: sette arresti
Violenza minori
A Napoli abbandona neonato in spazzatura:arrestata, bimbo salvo
Maltempo
Allerta maltempo: temporali sulle due Isole e sulla Calabria
Altre sezioni
Salute e Benessere
Airc finanzia ricerca per migliorare diagnosi noduli alla tiroide
Enogastronomia
Mantegna contro Margherita: la pizza cambia nome e si veste d'arte
Turismo
Ponte Immacolata, per un italiano su due hotel è luogo dolce vita
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Luci di Natale: come smaltire quelle vecchie e tutelare l'ambiente
Scienza e Innovazione
AsiaHaptics 2016, Università di Siena premiata per guanto robotico
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni