lunedì 20 febbraio | 21:48
pubblicato il 11/ago/2012 11:15

Roma, cittadini in campo per spegnere un incendio

In via Nicolai secchi e innaffiatoi contro le fiamme

Roma, cittadini in campo per spegnere un incendio

Roma, (askanews) - Le fiamme lambiscono le case, arbusti e sterpaglie bruciano al lati delle strade, il fumo di diffonde in tutto il quartiere. A Roma il caldo e i piromani favoriscono gli incendi, a scendere in campo non solo i Vigili del Fuoco ma gli stessi cittadini.Alcuni residenti del quartiere ponte mammolo-san basilio spengono con secchi e tubi innaffiatoi un incendio sviluppatosi in via Nicola Maria Nicolai a ridosso di alcuni edifici. Il tam tam tra gli abitanti della zona è partito subito come racconta Giuseppe il gestore di un ristorante della zona. "Sono intervenuto per perchè Padre Paolo mi ha chiamato per telefono, dicendomi che nei pressi della palestra c'era un incendio. Ho subito chiamato mio fratello e mio cugino che sono subito intervenuti poi sono arrivato io abbiamo riempito i secchi con l'acqua e abbiamo fatto quello che potevamo fare... Più di quello".Nel Lazio e a Roma in questi giorni di agosto si è registrato un vero boom di incendi.

Gli articoli più letti
Taxi
Sciopero Taxi, base prepara blitz a Roma. Delrio: regolamentare
Roma
Roma, grave il bimbo di 3 mesi rapito dal padre a Monterotondo
Salute
Infarto, 1 struttura sanitaria su 2 non ripetta volumi ministero
Campidoglio
Roma, Grillo a Raggi: decidete voi e non fatevi influenzare
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
Verona Fiere, Evoo Days, al via il primo forum per filiera olio
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, inaugurato a Cascina l'Advanced Virgo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia