sabato 25 febbraio | 10:32
pubblicato il 29/nov/2011 16:29

Roma, cede freno del camion: travolte e uccise due donne

L'autista era sceso dal mezzo per far spostare auto in sosta

Roma, cede freno del camion: travolte e uccise due donne

Milano (askanews) - Un freno si disattiva e il camion, senza autista a bordo, si muove investendo due donne e uccidendole: è questa, secondo le prime ricostruzioni, la dinamica dell'incidente che ha provocato due vittime in via Donato, nel quartiere Balduina, a Roma. Il camion si trovava in quella strada per operazioni di carico e scarico: l'autista era sceso dal mezzo per chiedere di far spostare alcune auto parcheggiate. In quel momento il freno si sarebbe disattivato e il camion mosso, prendendo velocità in discesa, travolgendo due macchine e poi le donne, uccidendole. I testimoni raccontano l'accaduto, poco dopo l'incidente.Sul posto sono al lavoro la scientifica e i vigili del fuoco, chiamati a liberare uno dei due corpi, rimasto incastrato sotto le ruote. Sulla vicenda indaga la polizia.

Gli articoli più letti
Campidoglio
Roma, Raggi in ospedale per controlli dopo un lieve malore
Campidoglio
Roma, medici: Raggi in netto miglioramento, si valuta uscita
Salute
A Giulio Maira il premio Raffaele Marinosci per la Medicina
Cucchi
Cucchi: sospesi da servizio tre carabinieri accusati di omicidio
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech