lunedì 23 gennaio | 14:08
pubblicato il 16/set/2013 08:56

Roma: Cc scoprono piantagione droga da elicottero, arrestato agronomo

(ASCA) - Roma, 16 set - I Carabinieri della Compagnia Roma Cassia hanno scoperto una piantagione di canapa indiana tenuta da un agronomo romano di 44 anni, incensurato, nel terreno attiguo alla sua abitazione di Cesano di Roma.

Grazie ad una perlustrazione aerea effettuata la settimana scorsa, i militari avevano notato una serie di arbusti sospetti posizionati accanto ad un canneto nella valle ''Fontana Secca'', alle pendici del borgo antico di Cesano.

Una serie di appostamenti e osservazioni nei giorni successivi, spiega una nota, hanno confermato i sospetti dei Carabinieri: si trattava proprio di una piantagione di marijuana, con arbusti di altezza superiore ai 3 metri e fusti del diametro di circa 10 cm, munita di impianto di irrigazione automatica. La zona umida e particolarmente ricca di acqua ha di fatto permesso una crescita rigogliosa delle piante di marijuana, che erano ormai pronte per essere tagliate e iniziate al processo di essiccazione. La floridezza degli arbusti e' stata favorita anche dalle specifiche competenze in agronomia dell'arrestato, che aveva curato la predisposizione delle piante e la fioritura delle stesse selezionando accuratamente arbusti ''femmine'' ed eliminando i ''maschi'' dalla piantagione prima dell'impollinatura.

I Carabinieri hanno aspettato tutta la notte che il 44enne si recasse a curare le piante: lo hanno sorpreso stamattina all'alba. Colto con le mani nel sacco, l'uomo ha ammesso di essere il ''coltivatore diretto'' e non ha opposto alcuna resistenza all'arresto.

Le piante, complessivamente, sono una sessantina, molte delle quali erano state abilmente protette da ''occhi indiscreti'' grazie ad un canneto. Solo l'osservazione dall'alto ha consentito di individuarle. Oltre alle piante, in casa i Carabinieri hanno sequestrati 100 grammi di marijuana gia' essiccata e circa mezzo chilo di semi.

Arrestato e trattenuto in caserma, l'agronomo verra' processato con rito direttissimo.

com/rus

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Valanga hotel Rigopiano, il numero dei dispersi sale a 24
Terremoti
Enel: diga Campotosto sicura ma deciso un ulteriore svuotamento
Terremoti
Terremoto, pres. Grandi rischi: dighe Campotosto rischio Vajont
Maltempo
Hotel Rigopiano, Curcio: c'è speranza di trovare dispersi vivi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Tutti a Montefalco per l'Anteprima Sagrantino
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Samsung: incidenti del Galaxy Note 7 causati da batteria
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4