mercoledì 07 dicembre | 11:44
pubblicato il 20/nov/2013 16:39

Roma: Cattoi, chi nasce in Italia ha diritto a cittadinanza

(ASCA) - Roma, 20 nov - ''La consegna della cittadinanza onoraria ai bambini delle scuole del II Municipio nati in Italia da genitori stranieri e' stato un atto simbolico che va nella direzione di un cambiamento culturale che io considero fondamentale. Il numero degli studenti con cittadinanza non italiana ma nati in Italia e' molto cresciuto negli ultimi anni.

Nelle scuole romane sono quasi 20mila. Sono bambini e bambine che parlano la stessa lingua, che mangiano lo stesso cibo, che hanno gli stessi gusti di quelli italiani. Un bel video proiettato durante la cerimonia, girato dal diciottenne Phaim Bhuiyan, ha rappresentato al meglio come si sentono i giovani di seconda generazione a Roma e quanta voglia abbiano di sentirsi italiani a tutti gli effetti. C'e' pero' uno scollamento tra questa realta' che si vive ogni giorno in molti quartieri della citta' e la politica, la legislazione sull'accesso alla cittadinanza e' rimasta indietro. Da qui facciamo un appello perche' il Parlamento si adegui a queste trasformazioni, che avvertiamo particolarmente nelle nostre scuole. In una giornata come quella di oggi, dedicata ai diritti dell'infanzia, facciamo sentire la voce dei bambini che con i loro comportamenti ci mostrano come sara' la societa' di domani. Il distacco va colmato riconoscendo lo ius soli, il semplice principio per cui chi nasce in Italia e' italiano''. Cosi' l'assessore alla Scuola, Infanzia, Giovani e Pari Opportunita', Alessandra Cattoi, intervenendo alla cerimonia di conferimento della cittadinanza italiana ai bambini nati in Italia da genitori stranieri, da parte del II Municipio. bet/mpd

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Droga
Frosinone, blitz antidroga di Polizia e Carabinieri: 50 arresti
Papa
Il papa: le chiese siano oasi di bellezza in periferie degradate
Camorra
Controllo piazze spaccio nel Salernitano: 21 ordinanze cautelari
Papa
Papa: terrorismo ammala e deforma religione, non c'è Dio di odio
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Veronafiere,Danese:con Vinitaly salto qualità nei paesi asiatici
Turismo
Ponte Immacolata, per un italiano su due hotel è luogo dolce vita
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Robotica soft, macchine più versatili ispirate a piante e animali
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni