venerdì 24 febbraio | 07:38
pubblicato il 20/nov/2013 16:39

Roma: Cattoi, chi nasce in Italia ha diritto a cittadinanza

(ASCA) - Roma, 20 nov - ''La consegna della cittadinanza onoraria ai bambini delle scuole del II Municipio nati in Italia da genitori stranieri e' stato un atto simbolico che va nella direzione di un cambiamento culturale che io considero fondamentale. Il numero degli studenti con cittadinanza non italiana ma nati in Italia e' molto cresciuto negli ultimi anni.

Nelle scuole romane sono quasi 20mila. Sono bambini e bambine che parlano la stessa lingua, che mangiano lo stesso cibo, che hanno gli stessi gusti di quelli italiani. Un bel video proiettato durante la cerimonia, girato dal diciottenne Phaim Bhuiyan, ha rappresentato al meglio come si sentono i giovani di seconda generazione a Roma e quanta voglia abbiano di sentirsi italiani a tutti gli effetti. C'e' pero' uno scollamento tra questa realta' che si vive ogni giorno in molti quartieri della citta' e la politica, la legislazione sull'accesso alla cittadinanza e' rimasta indietro. Da qui facciamo un appello perche' il Parlamento si adegui a queste trasformazioni, che avvertiamo particolarmente nelle nostre scuole. In una giornata come quella di oggi, dedicata ai diritti dell'infanzia, facciamo sentire la voce dei bambini che con i loro comportamenti ci mostrano come sara' la societa' di domani. Il distacco va colmato riconoscendo lo ius soli, il semplice principio per cui chi nasce in Italia e' italiano''. Cosi' l'assessore alla Scuola, Infanzia, Giovani e Pari Opportunita', Alessandra Cattoi, intervenendo alla cerimonia di conferimento della cittadinanza italiana ai bambini nati in Italia da genitori stranieri, da parte del II Municipio. bet/mpd

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Allerta protezione civile: in arrivo venti forti al Centro-Nord
Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Papa
Papa: scandaloso dire "sono cattolico" e riciclare denaro
Berlusconi
Berlusconi a pm: minacce da olgettina, voleva 1 mln per tacere
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech