sabato 25 febbraio | 18:04
pubblicato il 29/gen/2013 15:06

Roma: carabinieri salvano donna dopo incendio in casa a via Rasella

(ASCA) - Roma, 29 gen - Erano circa l'una di notte di ieri, quando un incendio e' divampato in un appartamento al primo piano di uno stabile di via Rasella. Le fiamme si sono sviluppate velocemente, danneggiando un soppalco presente all'interno dell'abitazione. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri della Stazione Roma San Lorenzo in Lucina, allertati da alcuni condomini allarmati alla vista del fumo e dal forte odore di bruciato. I militari dell'Arma una volta all'interno hanno salvato dalle fiamme la proprietaria di casa, una 41enne romana, che in evidente stato di alterazione psicofisica, non voleva lasciare il suo appartamento andando su tutte le furie. Dopo aver faticato non poco i Carabinieri l'hanno dovuta trasportare di peso sino all'uscita e poi sottoposta a trattamento sanitario obbligatorio presso l'ospedale ''Fatebenefratelli''. Sono in corso gli accertamenti per risalire alle cause che hanno fatto sviluppare l'incendio. red/gc

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Papa
Papa ai parroci: siate vicini ai giovani che scelgono di convivere
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech