giovedì 08 dicembre | 04:56
pubblicato il 29/gen/2013 15:06

Roma: carabinieri salvano donna dopo incendio in casa a via Rasella

(ASCA) - Roma, 29 gen - Erano circa l'una di notte di ieri, quando un incendio e' divampato in un appartamento al primo piano di uno stabile di via Rasella. Le fiamme si sono sviluppate velocemente, danneggiando un soppalco presente all'interno dell'abitazione. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri della Stazione Roma San Lorenzo in Lucina, allertati da alcuni condomini allarmati alla vista del fumo e dal forte odore di bruciato. I militari dell'Arma una volta all'interno hanno salvato dalle fiamme la proprietaria di casa, una 41enne romana, che in evidente stato di alterazione psicofisica, non voleva lasciare il suo appartamento andando su tutte le furie. Dopo aver faticato non poco i Carabinieri l'hanno dovuta trasportare di peso sino all'uscita e poi sottoposta a trattamento sanitario obbligatorio presso l'ospedale ''Fatebenefratelli''. Sono in corso gli accertamenti per risalire alle cause che hanno fatto sviluppare l'incendio. red/gc

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Sicurezza
Gabrielli: militari non c'entrano con controllo territorio
Camorra
Intreccio camorra-politica: 11 arresti in Irpinia
Maltempo
Allerta protezione civile: pioggia e temporali sulla Sicilia
Droga
Frosinone, blitz antidroga di Polizia e Carabinieri: 50 arresti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni