lunedì 27 febbraio | 04:44
pubblicato il 15/gen/2012 12:55

Roma, Capodanno cinese all'insegna del ricordo di Zhou e Joy

Fuochi artificiali e danze tradizionali, ma anche tristezza

Roma, Capodanno cinese all'insegna del ricordo di Zhou e Joy

Roma (askanews) - I tradizionali fuochi artificiali salutano i festeggiamenti del Capodanno cinese nei cieli di Roma. Una festa, molto sentita dalla comunità sinica della Capitale, ma che quest'anno si è ammantata di tristezza e lutto per la barbara uccisione del commerciante Zhou Zeng e di sua figlia Joy, di soli nove mesi. I festeggiamenti, quindi sono andati in scena in tono minore, ma senza rinunciare alle classiche celebrazioni e alle danze tradizionali che hanno portato molti cinesi in Piazza del Popolo, dove l'ambasciata di Pechino ha allestito un palco per festeggiare adeguatamente il nuovo anno, questa volta consacreto al Drago.

Gli articoli più letti
Biotestamento
Dj Fabo in Svizzera, visite mediche per decidere l'eutanasia
Campidoglio
Roma, Colomban: progetto taglio partecipate senza licenziamenti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech