domenica 11 dicembre | 11:17
pubblicato il 15/gen/2012 12:55

Roma, Capodanno cinese all'insegna del ricordo di Zhou e Joy

Fuochi artificiali e danze tradizionali, ma anche tristezza

Roma, Capodanno cinese all'insegna del ricordo di Zhou e Joy

Roma (askanews) - I tradizionali fuochi artificiali salutano i festeggiamenti del Capodanno cinese nei cieli di Roma. Una festa, molto sentita dalla comunità sinica della Capitale, ma che quest'anno si è ammantata di tristezza e lutto per la barbara uccisione del commerciante Zhou Zeng e di sua figlia Joy, di soli nove mesi. I festeggiamenti, quindi sono andati in scena in tono minore, ma senza rinunciare alle classiche celebrazioni e alle danze tradizionali che hanno portato molti cinesi in Piazza del Popolo, dove l'ambasciata di Pechino ha allestito un palco per festeggiare adeguatamente il nuovo anno, questa volta consacreto al Drago.

Gli articoli più letti
Musica
Al Bano colpito da infarto e operato. "Ora sto bene"
Papa
Papa: cambiamenti climatici aggravati da negligenza umana
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina