mercoledì 07 dicembre | 23:45
pubblicato il 18/apr/2013 18:22

Roma Capitale: Marino, via libera Cdm sana anomalia

(ASCA) - Roma 18 apr - ''Con il via libera definitivo del Consiglio dei Ministri alle modifiche del decreto su Roma Capitale viene finalmente sanata un'anomalia durata troppo a lungo e voluta dal Governo Berlusconi che aveva tenuto chiuso nel cassetto le importanti modifiche''. E' il commento del candidato sindaco per il Centro-Sinistra, Ignazio Marino dopo le decisione del Governo sul decreto per Roma Capitale.

Marino parla, quindi, di ''importante cambiamento sul trasporto pubblico locale'' che avra' la disponibilita' di risorse ''certe'' da investire. ''Questa autonomia permettera' a una amministrazione oculata e rigorosa - sottolinea - di risollevare un settore in grande sofferenza e migliorare la qualita' di vita delle persone, dato che in citta' attualmente ogni 1000 cittadini ci sono 978 veicoli, contro i 540 di Milano o i 398 di Londra. Questo percorso - conclude Marino - sara' certamente agevolato dal 'patto per Roma' che siglero' con il presidente Nicola Zingaretti per aiutare la citta' e la Regione a camminare finalmente insieme''.

red-gc/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Camorra
Intreccio camorra-politica: 11 arresti in Irpinia
Sicurezza
Gabrielli: militari non c'entrano con controllo territorio
Maltempo
Allerta protezione civile: pioggia e temporali sulla Sicilia
Droga
Frosinone, blitz antidroga di Polizia e Carabinieri: 50 arresti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni