venerdì 09 dicembre | 04:50
pubblicato il 21/feb/2014 15:40

Roma: Campidoglio, task force contro abusivismo tassisti e noleggiatori

(ASCA) - Roma, 21 feb 2014 - Una task force per contrastare il fenomeno dell'abusivismo tra tassisti e noleggiatori. E' questo uno dei risultati dell'intesa raggiunta fra Roma Capitale e la direzione regionale dell'Inps. Nel corso dell'incontro, al quale hanno preso parte la responsabile dei temi della Sicurezza per il Gabinetto del Sindaco di Roma Capitale Rossella Matarazzo, il direttore regionale dell'INPS Gabriella Di Michele e l'Agenzia Roma Servizi per la Mobilita', si e' stabilito di avviare un protocollo di collaborazione per attivita' di controllo del trasporto pubblico non di linea e della movida. A tal proposito e' stata istituita una task force con Inps, Ispettorato del Lavoro e Polizia Locale di Roma Capitale.

L'obiettivo e' tutelare le categorie dei tassisti e dei noleggiatori (NCC) che svolgono la loro attivita' nel rispetto delle regole, contrastare i fenomeni di illegalita' e salvaguardare i cittadini che si avvalgono dei servizi forniti. Le attivita' di controllo, nello specifico, saranno effettuate da un gruppo di lavoro composto dalla sezione Squadra Vetture, dal personale del Dipartimento Mobilita' e Trasporti, dall' Agenzia Roma Servizi per la Mobilita', della direzione Provinciale del Ministero del Lavoro - Servizi Ispettivi e dell'INPS. Si agira' laddove spesso stazionano i noleggiatori con autorizzazioni rilasciate al di fuori di Roma, privi di committenza ed in attesa di servizio. Saranno sanzionati comportamenti irrispettosi della normativa di diritto del lavoro e previdenziale e si avra' cura, inoltre, di far osservare l'ordinanza di accesso alla ZTL in corso di revisione. Di pari passo si e' deciso di intervenire per contrastare i comportamenti scorretti dei tassisti nei confronti degli utenti. Non manchera', inoltre, l'attivita' di contrasto verso tutti i soggetti che tentano di operare in mancanza delle condizioni di base per il servizio, costituite dalla licenza o dall' autorizzazione comunale, fenomeno diffuso nei pressi delle stazioni ferroviarie. bet/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Immigrati
A Pozzallo sbarcati 573 migranti: duecento soccorsi in ipotermia
Papa
Papa: prego per bambini, famiglie che fanno fatica e lavoratori
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni