martedì 17 gennaio | 20:36
pubblicato il 29/nov/2012 21:58

Roma, bloccato uomo che minacciava darsi fuoco:7mila euro debiti

Ha avuto colloquio con funzionario Ag. Entrate poi ha desistito

Roma, 30 nov. (askanews) - A Roma è rientrato l'allarme per l'uomo che voleva darsi fuoco davanti una sede dell'Agenzia delle Entrate in zona Aurelio. Si trattava di un pensionato di 60 anni, romano, che aveva ricevuto una cartella esattoriale di 7mila euro, dei quali 2mila di more. L'uomo voleva pagarne solo 5mila, more escluse, e dopo essersi cosparso di alcol ha minacciato di darsi fuoco con un accendino se non fosse stata accolta la sua richiesta. I carabinieri intervenuti sono riusciti a tranquillizzarlo e i dipendenti dell'Agenzia delle Entrate a togliergli la bottiglia di alcol che aveva in mano. Il pensionato è stato quindi messo in contatto con un funzionario dell'Agenzia, ha avuto un colloquio evidentemente costruttivo visto che poi ha consegnato l'accendino ai carabinieri e ha desistito dal gesto. I sanitari del 118 lo stanno sottoponendo a una visita psichiatrica con 118 per valutare un trattamento sanitario.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Bancarotta
Bancarotta, a Reggio Calabria 7 ordinanze cautelari
Immigrati
Naufragio nel Mediterraneo, a Trapani 38 superstiti e 4 vittime
Cucchi
Cucchi, pm contesta omicidio preterintenzionale a 3 carabinieri
Criminalità
Assalti ai bancomat in Veneto e Lombardia: 15 arresti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Nell'Universo ci sono almeno due trilioni di galassie
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa