domenica 04 dicembre | 09:25
pubblicato il 26/lug/2013 12:57

Roma, blitz antimafia della polizia contro i clan: 51 arresti

Annientati i "santuari" del crimine sul litorale di Ostia

Roma, blitz antimafia della polizia contro i clan: 51 arresti

Roma (askanews) - Maxioperazione antimafia della polizia a Roma, una delle più vaste mai condotte nella capitale.Nella rete degli agenti una cinquantina di persone accusate di fare parte di un'associazione di stampo mafioso che controllava le attività illecite nella zona di Roma.Il blitz ha colpito quelli che venivano considerati i "santuari" del crimine romano e siciliano. Nel mirino degli inquirenti, in particolare, le famiglie Fasciani, Triassi e D Agati che da anni si sono spartiti le attività illecite soprattutto sul litorale di Ostia.Il lavoro svolto dalla Squadra mobile ha permesso di seguire tutti i passaggi criminali: dall'ingresso nella banda di un nuovo membro agli accordi tra i capi delle organizzazioni per la spartizione del territorio, dalle riunioni per dirimere le controversie nella gestione sino alla pianificazione degli omicidi necessari per garantire la supremazia della cosca.

Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari