sabato 10 dicembre | 09:59
pubblicato il 14/nov/2013 15:18

Roma: Binetti e Gigli (Sc), decisione Liceo Mamiani e' grave

(ASCA) - Roma, 14 nov - ''La scomparsa dei nomi del padre e della madre dal libretto delle giustificazioni degli studenti del liceo Mamiani di Roma e' una decisione grave, che richiede ora un'ampia e profonda riflessione sulla famiglia e un forte coinvolgimento dei genitori e degli stessi docenti su questo fronte. Mentre il cambiamento introdotto capovolge una prospettiva in uso nella scuola da molte decine di anni, non sembra, invece, che ci siano stati ne' coinvolgimento ne' valutazioni sul tema: un'assenza ingiustificata''. Lo scrivono in una nota congiunta i deputati del gruppo Scelta Civica della Camera Paola Binetti e Gian Luigi Gigli. ''La presidenza - osservano gli esponenti centristi - ha addotto come giustificazione per questa operazione, tutt'altro che banale o irrilevante, i cambiamenti sociali avvenuti in questi anni nel modello famiglia. Il che implica che al Mamiani vi e' ormai la comune convinzione che il ruolo del padre e della madre siano sostanzialmente irrilevanti e che pertanto le loro specificita' non vadano tutelate. Ma, trattandosi di uno dei licei classici di piu' antica tradizione nella citta', stupisce che il cambiamento dei termini non abbia sollevato un forte e intenso dibattito sul valore delle parole, dei ruoli e della loro interazione''. Bet/gc

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Natale
Albero rosso e oro per il Natale alla Galleria Alberto Sordi
Immigrati
Papa: nel presepe rivediamo dramma dei migranti sui barconi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina