martedì 17 gennaio | 08:50
pubblicato il 25/ott/2013 13:35

Roma: Bertone (Cisl), e' allarme ammortizzatori sociali in deroga

(ASCA) - Roma, 25 ott - ''Servono 35 milioni di euro per dare un minimo di serenita', almeno fino alla fine dell'anno in corso, a oltre 17mila lavoratori della nostra regione destinatari degli ammortizzatori sociali in deroga, cassa integrazione e mobilita'. Questo significa che, se la Regione Lazio ha un bilancio con disponibilita' di spesa di cassa complessiva di 36,5 miliardi di euro, serve appena lo 0,1 per cento di questo bilancio per il rifinanziamento della deroga.

Un rifinanziamento che ha bisogno di una proroga urgente di cui ancora la Regione Lazio non ci da' notizia. Noi siamo molto preoccupati''. A sollevare l'allarme sui mancati rifinanziamenti della cassa e mobilita' in deroga nella regione Lazio e' il segretario generale della Cisl di Roma e Lazio Mario Bertone.

''Secondo i dati in nostro possesso, in questi ultimi due mesi del 2013 ci sono quasi 8mila lavoratori in cassa integrazione in deroga, che arrivano a circa 13mila stimando anche quelli che sono in attesa di ricevere l'indennita'. A queste persone si sommano i 3500 circa che sono in mobilita' in deroga piu' un migliaio che sono in attesa, un numero peraltro in contrazione rispetto agli anni precedenti grazie ai filtri di accesso esercitati dai sindacati confederali.

L'ultimo accordo di proroga di questi ammortizzatori sociali in deroga ha una copertura in scadenza il 31 ottobre prossimo. Alla fine di ottobre oramai ci siamo e non si e' mosso ancora nulla. Che cosa dobbiamo dire ai tanti lavoratori che sono giustamente preoccupati, ci chiamano e ci chiedono se ci sono notizie riguardo alla loro unica fonte di sostentamento'?''. ''Come se non bastasse, conclude Bertone, sono anche aumentate notevolmente le difficolta' burocratiche della procedura di accesso a questi ammortizzatori sociali e se in passato si doveva attendere un periodo di massimo 3 mesi, oggi il tempo si e' raddoppiato. Questo significa che oggi i lavoratori devono sopravvivere 6 mesi senza stipendio e senza indennita'''. Bet/gc

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Corruzione
Latina, appalti truccati: 10 arresti tra cui sindaco di Sperlonga
Comuni
Consenso dei sindaci: vince Appendino, Raggi precipita penultima
Napoli
Napoli, scoppia un impianto a gas: un morto e 7 feriti, 5 gravi
Roma
Roma, manutenzioni bus Cotral truccate: un arresto e 50 indagati
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
L'Italia difende Fca dalle accuse tedesche: le sue auto sono in regola
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
A Singapore la gara di Danza del leone, caccia i cattivi spiriti
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Milano Moda Uomo, trionfo di righe e quadri da Missoni
Scienza e Innovazione
Rompicapo galattico per telescopio Hubble
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Milano, ripartono lavori prolungamento M1 fino a Monza Cinisello