lunedì 20 febbraio | 15:00
pubblicato il 02/gen/2014 20:22

Roma: Atac, inchiesta interna su incidente mortale Castelnuovo Porto

(ASCA) - Roma, 2 gen 2014 - Atac spa, come previsto dalle procedure interne e dalla legislazione in occasione di tali eventi, ha aperto un'indagine per far luce sull'incidente mortale costato la vita a una donna sulla linea Roma-Viterbo.

L'incidente e' avvenuto intorno alle 15 all'altezza del casello numero nove a Castelnuovo di Porto. L'auto guidata dalla vittima stava attraversando il passaggio a livello, in quel tratto della linea senza sbarre ma regolarmente segnalato con sistemi acustici e luminosi, quando e' stata urtata dal treno n. 706 partito alle 14.19 da Piazzale Flaminio. Secondo le prime risultanze interne, il sistema di segnalamento era funzionante e attivo e la velocita' del treno nei limiti previsti sul tratto di linea interessato. L'incidente ha provocato l'interruzione della linea nel tratto extraurbano. Attualmente la circolazione e' regolarmente ripresa. Atac, costernata per l'accaduto, esprime il proprio cordoglio ai familiari della vittima. com-mpd/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
Verona Fiere, Evoo Days, al via il primo forum per filiera olio
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, taglio del nastro per Advanced Virgo
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia