lunedì 23 gennaio | 01:29
pubblicato il 14/nov/2013 10:04

Roma: arrestate altre 13 persone per spaccio di droga su litorale

Roma: arrestate altre 13 persone per spaccio di droga su litorale

(ASCA) - Roma, 14 nov - Questa mattina ad Aprilia, Pomezia e in Provincia di Reggio Calabria, a conclusione di due distinte operazioni antidroga, denominate 'Tauro 2010' e 'Fly', coordinate entrambe dalla Dda di Roma, i carabinieri hanno dato esecuzione a due ordinanze di applicazione di misure cautelari personal emesse dal G.I.P. presso il Tribunale di Roma nei confronti di 13 soggetti ritenuti a vario titolo responsabili dei reati di 'Associazione finalizzata al traffico illecito di sostanze stupefacenti' e 'Detenzione e spaccio continuato e in concorso di stupefacenti' .

Per quanto riguarda l'indagine 'Tauro 2010', in poco piu' di un anno, si sono individuate responsabilita' penali a carico di 8 soggetti, tutti italiani, che sono risultati responsabili di aver organizzato e condotto un'organizzazione dedita allo spaccio di sostanze stupefacenti del tipo cocaina, marijuana e hashish, operante sull'asse Piemonte - Lazio - Calabria.

A riscontro delle attivita' di indagine sono stati tratti in arresto in flagranza di reato 7 soggetti e sequestrati 450 gr. di cocaina, 4 kg. di marijuana e 2,4 kg. di hashish, oltre a denaro contante per oltre 16.000 euro. L'indagine 'Fly', invece, ha avuto origine nel gennaio 2012 e ha consentito di trarre in arresto 5 soggetti, di cui 2 italiani e 3 stranieri, responsabili del reato di detenzione e spaccio in concorso di sostanze stupefacenti del tipo cocaina e hashish, operante soprattutto tra Ostia e Pomezia, all'altezza dei 'Cancelli' litoranei.

A riscontro delle operazioni tecniche e dei servizi di osservazione e pedinamento, sono stati effettuati 5 arresti in flagranza ed il sequestro di gr. 250 di marijuana, nr. 10 piante di 'cannabis sativa', 300 semi di cannabis in germinazione e vari prodotti ed attrezzature per l'incremento della coltivazione.

red/gc

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Valanga hotel Rigopiano, il numero dei dispersi sale a 24
Terremoti
Enel: diga Campotosto sicura ma deciso un ulteriore svuotamento
Terremoti
Terremoto, pres. Grandi rischi: dighe Campotosto rischio Vajont
Maltempo
Hotel Rigopiano, Curcio: c'è speranza di trovare dispersi vivi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4