martedì 21 febbraio | 19:49
pubblicato il 09/feb/2013 14:21

Roma: Alemanno ricorda l'anniversario della Repubblica Romana

(ASCA)- Roma, 9 feb - ''Le celebrazioni della Repubblica Romana, quest'anno, si arricchiscono di un elemento in piu', le spoglie di Paolo Narducci, un giovane di 20 anni che mori' durante una delle battaglie della Repubblica sono arrivate all'ossario dove sono custodite quelle dei suoi commilitoni''. Con queste parole il sindaco di Roma, Gianni Alemanno, ha ricordato il 164esimo anniversario della della proclamazione della Repubblica Romana.

Un mattinata scandita dagli appuntamenti per Alemanno che ha prima deposto una corona d'alloro all'Ossario garibaldino del Gianicolo e poi al monumento a Giuseppe Mazzini all'Aventino.

Per il Sindaco e' infatti ''ancora viva questa tradizione: la Repubblica Romana per noi e' una sorta di antefatto della Repubblica Italiana con i suoi valori di liberta' e democrazia che si sposavano con gli antichi valori repubblicani''. bet/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Omicidio Scazzi
Omicidio Scazzi, ergastolo per Sabrina Misseri e Cosima Serrano
Mafia
Chieti, operazione antimafia dei Carabinieri: 19 arresti
Taxi
Protesta taxi e ambulanti a Roma, bloccata via del Corso
'Ndrangheta
'Ndrangheta, operazione Ros contro cosca Piromalli: 12 arresti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Percorso rapido per emergenze al Fatebenefratelli Roma
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Peroni Senza Glutine sul podio del World Gluten Free Beer Award
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Elicotteri italiani AW-139 in Pakistan, nuovo ordine per Leonardo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Il mondo in coda: strade sempre più trafficate, anche in Italia