martedì 06 dicembre | 23:20
pubblicato il 21/gen/2011 14:21

Roma, Alemanno: Il Raccordo anulare non sarà a pagamento

Zingaretti: pronti a nuovo ricorso a Tar contro decreto

Roma, Alemanno: Il Raccordo anulare non sarà a pagamento

Roma, 21 gen. (askanews) - "Il Gra non sarà a pagamento. Il progetto dell'Anas è soltanto quello di far pagare gli accessi all'autostrada. Per la gente che si sposta su Roma il Gra è gratuito". Lo ha detto il sindaco di Roma, Gianni Alemanno, commentando la decisione dell'Anas di far pagare l'accesso al Grande Raccordo Anulare dal primo maggio prossimo. Ipotesi che già in mattinata aveva trovato la secca replica del presidente della Provincia di Roma Nicola Zingaretti che si era detto pronto ad un nuovo ricorso al Tar appena il Governo presenterà un decreto. Dal canto suo, il sindaco ha voluto sottolineare: "Cercheremo di fare degli investimenti, come già concordato, per aiutare i pendolari. Se poi verranno ulteriori impegnative e possibilità di far saltare anche il costo degli avvicinamenti autostradali, sosterremo questi tentativi. Ma noi sappiamo che il Gra per chi si sposta su Roma è gratuito", ha concluso.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Calcio
Avviato procedimento disciplinare per vigile tifoso della Roma
Mafia
Operazione antimafia tra Ragusa e Caltanissetta: sette arresti
Violenza minori
A Napoli abbandona neonato in spazzatura:arrestata, bimbo salvo
Papa
Il papa: le chiese siano oasi di bellezza in periferie degradate
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Veronafiere,Danese:con Vinitaly salto qualità nei paesi asiatici
Turismo
Ponte Immacolata, per un italiano su due hotel è luogo dolce vita
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Robotica soft, macchine più versatili ispirate a piante e animali
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni