martedì 24 gennaio | 06:05
pubblicato il 07/nov/2013 13:31

Roma: Alemanno, al via Commissione nuove poverta' e lavoro sommerso

(ASCA) - Roma, 7 nov - Si e' insediata oggi la Commissione speciale Nuove Poverta' e lavoro sommerso, presieduta da Gianni Alemanno e alla quale erano presenti i consiglieri Cosimo Dinoi, Gianluigi De Palo, Ignazio Cozzoli ed Erica Battaglia. I componenti della Commissione hanno ascoltato una prima relazione di Francesco Maietta, responsabile del settore Politiche sociali del Censis. La Commissione ha stabilito di procedere a un'indagine approfondita sulla condizione sociale della citta', cominciando da un'audizione degli attori del terzo settore, del mondo sindacale e delle societa' di ricerca sociale, per avere un rapporto e dati scientifici sui quali lavorare. ''La nostra sara' una commissione di indagine che non intende sostituirsi all'assessorato alle Politiche Sociali - ha dichiarato Gianni Alemanno - ma che ha come obiettivo quello di individuare le nuove forme di poverta' sommersa e di lavoro irregolare che stanno proliferando in un periodo di grave crisi economica come quello che stiamo vivendo. Dobbiamo raccogliere la voce inascoltata delle tante situazioni che sono difficilmente percepibili dalle Istituzioni. Il nostro obiettivo e' quello di convocare, per la prossima primavera, una conferenza sul disagio sociale e lavorativo che abbia un valore di denuncia ma che allo stesso tempo possa individuare nuovi strumenti utili all'Amministrazione Capitolina e alle altre Istituzioni per rendere piu' mirato il loro intervento. E' evidente che la strada deve essere quella di aumentare il valore sussidiario dell'intervento sociale perche' solo attraverso questa scelta di fondo che coinvolge famiglie, associazioni e tutto il terzo settore, si puo' ottenere quella flessibilita' e quella capacita' relazionale in grado di dare una risposta nuova alle tante emergenze che vengono vissute a Roma. Il sindaco Marino ci ha assicurato la sua piena collaborazione - conclude Alemanno - e il nostro lavoro si svolgera' fuori da qualsiasi logica politica e ideologica perche' dobbiamo occuparci del benessere primario dei cittadini e della citta'''. Bet

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Stop alla caccia di tordi e beccacce
Stop alla caccia di tordi e beccacce, appello delle associazioni
Rigopiano
Hotel Rigopiano, bilancio sale a 7 vittime: ancora 22 i dispersi
Maltempo
Maltempo, Sicilia in ginocchio: un morto nel Palermitano
Campidoglio
Roma, riparte maratona bilancio. Ok a emendamenti Giunta Raggi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Digital Magics cede partecipazione in ProfumeriaWeb a Free Bird
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Tutti a Montefalco per l'Anteprima Sagrantino
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Sugli sci trainati dal drone: arriva il droneboarding
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4