domenica 04 dicembre | 09:21
pubblicato il 26/feb/2014 12:00

Roma, ai domiciliari ex comandante vigili Giuliani per tangenti

Stesso provvedimento per altre 3 persone di Sicurezza e Ambiente

Roma, ai domiciliari ex comandante vigili Giuliani per tangenti

Roma, 26 feb. (askanews) - L'ex comandate dei vigili urbani di Roma Capitale, Angelo Giuliani, è stato arrestato questa mattina dai carabinieri del Nucleo investigativo di via in Selci, con l'accusa di corruzione. Giuliani e altre tre persone sono state poste agli arresti domiciliari nell'ambito di un'inchiesta della Procura di Roma relativa a presunte tangenti per l'appalto di affidamento del servizio di ripristino del manto stradale dopo un incidente, che era stato vinto alla società "Sicurezza e Ambiente". I fatti contestati risalgono al 2010-2011 e riguardano irregolarità procedurali nella gara d'appalto, poi andata alla "SeA". Secondo l'accusa, Giuliani avrebbe ricevuto tangenti sotto forma di sponsorizzazioni al gruppo sportivo della polizia municipale di Roma. Le altre tre persone colpite da provvedimento cautelare sono il direttore generale, il presidente del Cda e un dirigente di "Sicurezza e Ambiente".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari