domenica 11 dicembre | 09:44
pubblicato il 22/nov/2012 19:08

Roma, aggressione tifosi Tottenham: 2 ultras romanista arrestati

Accusa è rissa e lesioni pluriaggravate, per uno anche spaccio

Roma, aggressione tifosi Tottenham: 2 ultras romanista arrestati

Roma, 22 nov. (askanews) - Sono due gli ultras romanisti arrestati in seguito all'aggressione a tifosi del Tottenham avvenuta ieri notte in un pub di Campo de' Fiori a Roma. Il primo, F.I., 26 anni, romano, è un ambulante in via Sannio, il secondo M.P., 25 anni, anche lui romano, lavora in un'impresa edile. Per entrambi, le accuse sono rissa e lesioni pluriaggravate: secondo gli investigatori avrebbero, infatti, attivamente partecipato al raid. Per il primo, nella cui abitazione oltre ad "oggetti atti a offendere" quali bastoni e tirapugni, è stata trovata anche della droga, è scattata anche l'accusa di spaccio. Secondo alcuni testimoni l'aggressione sarebbe stata accompagnata da cori antisemiti ma gli investigatori riguardo alla matrice stanno ancora conducendo accertamenti e in relazione all'ipotesi di aggressione antisemita al momento non sono emersi elementi concreti. Saranno comunque condotte anche altre perquisizioni.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Musica
Al Bano colpito da infarto e operato. "Ora sto bene"
Papa
Papa: cambiamenti climatici aggravati da negligenza umana
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina