martedì 21 febbraio | 18:17
pubblicato il 14/gen/2012 12:40

Roma, agente fuori servizio ferma rapinatore seriale di farmacie

Aveva messo a segno due colpi in 15 minuti, arrestato

Roma, agente fuori servizio ferma rapinatore seriale di farmacie

Roma, (askanews) - Due rapine in 15 minuti: è il bilancio dei colpi messi a segno ai danni di farmacie romane da un rapinatore di 38 anni. A bloccarlo un agente della questura, non in servizio. Il 38enne è entrato nella farmacia di via Avicenna, al Portuense, e si è diretto verso la cassa: qui ha puntato una pistola contro il titolare, intimandogli di consegnargli l'incasso. Al banco dei clienti c'era il poliziotto, che è intervenuto per disarmare il rapinatore. Un dipendente nel mentre ha telefonato al 113 e sul posto sono intervenute le Volanti: gli agenti hanno disarmato e bloccato il rapinatore, accompagnandolo in commissariato. Lo stesso, poco prima, aveva rapinato un'altra farmacia: riconosciuto dal titolare, al termine degli accertamenti, è stato arrestato per duplice rapina aggravata.

Gli articoli più letti
Omicidio Scazzi
Omicidio Scazzi, ergastolo per Sabrina Misseri e Cosima Serrano
Mafia
Chieti, operazione antimafia dei Carabinieri: 19 arresti
Taxi
Protesta taxi e ambulanti a Roma, bloccata via del Corso
'Ndrangheta
'Ndrangheta, operazione Ros contro cosca Piromalli: 12 arresti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ictus, movimento e linguaggio tra le funzioni più colpite
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Olio extravergine, a Sol d'Oro Emisfero Nord Italia batte Spagna 12 a 3
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Elicotteri italiani AW-139 in Pakistan, nuovo ordine per Leonardo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Il mondo in coda: strade sempre più trafficate, anche in Italia