venerdì 09 dicembre | 22:06
pubblicato il 19/feb/2014 19:45

Roma: Aduc, sindaco Marino si riduce lo stipendio. Non interessa

(ASCA)- Roma, 19 feb - '' Il Sindaco di Roma Capitale ha dichiarato che intende ridursi lo ''stipendio'' del 10%. Non interessa. Interessa, invece, che il sindaco governi questa citta' disorganizzata, sporca, che alla prima goccia d'acqua si trasformi in laguna''. Cosi' l'Aduc in una nota.

''Vogliamo - prosegue l'associazione per i diritti dei consumatori e degli utenti - che i pochi km di metropolitana (42 a confronto dei 430 di Londra) non si fermino spesso e volentieri, vogliamo autobus per umani e non per bestie, vogliamo una citta' telematica dove non occorre fare la processione davanti agli uffici comunali, vogliamo una valorizzazione dei beni artistici, vogliamo avere la capacita' di muoverci senza sottostare a file interminabili (a proposito, perche' non si regolarizzano i semafori?).

Vorremmo che il Sindaco fosse il punto di riferimento e la sintesi della attivita' politica e amministrativa della Capitale d'Italia.Insomma, vorremmo una citta' governata.

Questo e' il compito di un Sindaco. Il resto e' pubblicita'.

Non interessa''.

red/mpd

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Roma
Trovato a Roma cadavere,potrebbe essere giovane cinese scomparsa
Natale
Albero rosso e oro per il Natale alla Galleria Alberto Sordi
Immigrati
Papa: nel presepe rivediamo dramma dei migranti sui barconi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina