domenica 11 dicembre | 00:24
pubblicato il 30/gen/2014 12:31

Roma: a Montecitorio si cospargono benzina e minacciano di darsi fuoco

Roma: a Montecitorio si cospargono benzina e minacciano di darsi fuoco

(ASCA) - Roma, 30 gen 2014 - Tentativo di protesta estrema stamane, all'alba da parte di due attivisti pro amnistia e indulto che, alla fine, sono stati fermati dalla Polizia. I due, dopo aver piazzato un piccolo prefabbricato in legno in piazza di Montecitorio, hanno minacciato di compiere atti autolesivi.

All'arrivo degli agenti i due giovani avevano, infatti, appena sistemato il loro prefabbricato e si erano cosparsi di benzina, minacciando di darsi fuoco qualora gli fosse stato impedito di proseguire nelle loro intenzioni.

Ma gli agenti sono riusciti ad avvicinarli con molta calma e, dopo aver ascoltato le ragioni della loro protesta, li hanno convinti a desistere e si sono fatti consegnare sia la tanica di benzina che i due accendini che tenevano in mano.

I due giovani hanno raccontato ai poliziotti di essere venuti a Roma per partecipare ad una manifestazione organizzata per oggi contro il sovraffollamento delle carceri. Identificati e accompagnati in ufficio, sono stati denunciati in stato di liberta' per manifestazione non autorizzata e procurato allarme.

red-gc/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Musica
Al Bano colpito da infarto e operato. "Ora sto bene"
Papa
Papa: cambiamenti climatici aggravati da negligenza umana
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina