sabato 10 dicembre | 13:58
pubblicato il 22/ago/2013 09:07

Roma: 30enne cinese multato senza patente prova a corrompere carabinieri

Roma: 30enne cinese multato senza patente prova a corrompere carabinieri

(ASCA) - Roma, 22 ago - I carabinieri della compagnia Roma Casilina hanno denunciato a piede libero un 32enne cittadino cinese, con l'accusa di istigazione alla corruzione.

L'uomo, alla guida della sua moto e' stato fermato per un normale controllo alla circolazione stradale dai militari dell'arma.

Alla richiesta di esibire la patente di guida, ha riferito di averla dimenticata a casa. Informato della multa prevista, il 32enne ha proposto ai carabinieri di prendere un caffe' al bar e al rifiuto, ha aperto il portafogli offrendo loro 30 euro, con la promessa di dargliene altri 1.000 a testa se avessero evitato di controllarlo e multarlo. Cosi' per il 32enne oltre alla multa e' scattata anche la denuncia. Lo riferisce una nota del comando provinciale di Roma.

red/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Natale
Albero rosso e oro per il Natale alla Galleria Alberto Sordi
Papa
Papa: cambiamenti climatici aggravati da negligenza umana
Musica
Al Bano colpito da infarto e operato. "Ora sto bene"
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina