martedì 21 febbraio | 20:39
pubblicato il 22/ago/2013 09:07

Roma: 30enne cinese multato senza patente prova a corrompere carabinieri

Roma: 30enne cinese multato senza patente prova a corrompere carabinieri

(ASCA) - Roma, 22 ago - I carabinieri della compagnia Roma Casilina hanno denunciato a piede libero un 32enne cittadino cinese, con l'accusa di istigazione alla corruzione.

L'uomo, alla guida della sua moto e' stato fermato per un normale controllo alla circolazione stradale dai militari dell'arma.

Alla richiesta di esibire la patente di guida, ha riferito di averla dimenticata a casa. Informato della multa prevista, il 32enne ha proposto ai carabinieri di prendere un caffe' al bar e al rifiuto, ha aperto il portafogli offrendo loro 30 euro, con la promessa di dargliene altri 1.000 a testa se avessero evitato di controllarlo e multarlo. Cosi' per il 32enne oltre alla multa e' scattata anche la denuncia. Lo riferisce una nota del comando provinciale di Roma.

red/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Omicidio Scazzi
Omicidio Scazzi, ergastolo per Sabrina Misseri e Cosima Serrano
Mafia
Chieti, operazione antimafia dei Carabinieri: 19 arresti
'Ndrangheta
'Ndrangheta, operazione Ros contro cosca Piromalli: 12 arresti
Taxi
Protesta taxi e ambulanti a Roma, bloccata via del Corso
Altre sezioni
Salute e Benessere
Percorso rapido per emergenze al Fatebenefratelli Roma
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Peroni Senza Glutine sul podio del World Gluten Free Beer Award
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Elicotteri italiani AW-139 in Pakistan, nuovo ordine per Leonardo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Il mondo in coda: strade sempre più trafficate, anche in Italia