sabato 03 dicembre | 15:13
pubblicato il 17/lug/2013 10:48

Roma: 3 stranieri arrestati dai carabinieri dopo un inseguimento

Roma: 3 stranieri arrestati dai carabinieri dopo un inseguimento

(ASCA) - Roma, 17 lug - I Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma hanno arrestato un ecuadoriano di 32 anni, un connazionale di 45 anni e un peruviano 46enne che, a bordo di una Renault Megane, non si sono fermati all'alt dei militari.

L'episodio e' accaduto la scorsa notte al lungotevere Flaminio, dove i Carabinieri hanno notato l'autovettura, con targa bulgara, e gli hanno intimato di fermarsi. L'auto con i tre stranieri a bordo non si e' fermata e ne e' nato cosi' un inseguimento durante il quale il 45enne, conducente con patente revocata nel 2008, ha effettuato spericolate manovre tentando piu' volte di speronare l'auto dei militari. Giunti in via Cile, nei pressi del lungotevere dell'Acqua Acetosa, i tre sono stati costretti a fermarsi. I Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma li hanno quindi arrestati nonostante abbiano anche tentato di opporre resistenza. Tutti dovranno rispondere di resistenza a Pubblico Ufficiale mentre solo l'autista e' stato anche denunciato per guida con patente revocata.

L'autovettura e' stata sequestrata e gli arrestati saranno processati con il rito per direttissima. red-gc/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari