martedì 06 dicembre | 15:08
pubblicato il 29/feb/2012 11:45

Roma, 27enne arrestato: era alla sua prima rapina

Aveva appena messo a segno il colpo in un supermercato

Roma, 27enne arrestato: era alla sua prima rapina

Roma, (askanews) - Con coltello alla mano per minacciare i clienti, aveva appena messo a segno un colpo in un supermercato del quartiere di San Basilio a Roma. Ma per il rapinatore ventisettenne, alla sua prima esperienza criminale, la fuga è durata poco. Grazie alla segnalazione al 113 di un cittadino che aveva assistito alla rapina, la polizia è riuscita ad acciuffare il ragazzo. Spaventato dalle sirene della volante, infatti, il rapinatore col bottino di 235 euro in tasca, aveva tentato di nascondersi tra i cespugli, ma gli agenti sono riusciti a bloccarlo: per lui sono subito scattate le manette con l'accusa di rapina aggravata. Poco prima aveva tentato un altro colpo in una tabaccheria, ma il titolare era riuscito a metterlo in fuga.

Gli articoli più letti
Calcio
Avviato procedimento disciplinare per vigile tifoso della Roma
Mafia
Operazione antimafia tra Ragusa e Caltanissetta: sette arresti
Violenza minori
A Napoli abbandona neonato in spazzatura:arrestata, bimbo salvo
Maltempo
Allerta maltempo: temporali sulle due Isole e sulla Calabria
Altre sezioni
Salute e Benessere
Airc finanzia ricerca per migliorare diagnosi noduli alla tiroide
Enogastronomia
Veronafiere, Cina: vino batte riso per prima volta nella storia
Turismo
Ponte Immacolata, per un italiano su due hotel è luogo dolce vita
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
AsiaHaptics 2016, Università di Siena premiata per guanto robotico
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni