martedì 24 gennaio | 16:34
pubblicato il 29/feb/2012 11:45

Roma, 27enne arrestato: era alla sua prima rapina

Aveva appena messo a segno il colpo in un supermercato

Roma, 27enne arrestato: era alla sua prima rapina

Roma, (askanews) - Con coltello alla mano per minacciare i clienti, aveva appena messo a segno un colpo in un supermercato del quartiere di San Basilio a Roma. Ma per il rapinatore ventisettenne, alla sua prima esperienza criminale, la fuga è durata poco. Grazie alla segnalazione al 113 di un cittadino che aveva assistito alla rapina, la polizia è riuscita ad acciuffare il ragazzo. Spaventato dalle sirene della volante, infatti, il rapinatore col bottino di 235 euro in tasca, aveva tentato di nascondersi tra i cespugli, ma gli agenti sono riusciti a bloccarlo: per lui sono subito scattate le manette con l'accusa di rapina aggravata. Poco prima aveva tentato un altro colpo in una tabaccheria, ma il titolare era riuscito a metterlo in fuga.

Gli articoli più letti
Stop alla caccia di tordi e beccacce
Stop alla caccia di tordi e beccacce, appello delle associazioni
'Ndrangheta
'Ndrangheta, operazione "Stammer": 54 persone fermate
Rigopiano
Hotel Rigopiano, bilancio sale a 7 vittime: ancora 22 i dispersi
Maltempo
Individuato elicottero 118 precipitato nell'aquilano, 6 a bordo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Al via Peter Baby Bio, progetto toscano per omogeneizzati Km zero
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Del Pesce sarà main sponsor di Aquafarm 2017
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio, Pasquali: Leonardo pronta a cogliere opportunità sviluppo
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4